Iscriviti alla newsletter di Sanganeb!

Utilizzando questo form puoi iscriverti alla newsletter di Sanganeb. Ricevere le novità e i diari di bordo periodici sono due delle tante cose che si possono ottenere iscrivendosi.
Clicca qui se non vuoi più visualizzare questo messaggio
Navigation Menu
Sciacca – Favignana 19/05/2014 miglia 110

Sciacca – Favignana 19/05/2014 miglia 110

  • Data: 19/05/2014
  • Luogo: Favignana
  • Miglia Percorse: 110

Partenza alle 8:00 come previsto per una navigazione che procede come la precedente: vento al lasco ma un po’ più moderato. Al largo di Marsala avvistiamo un tartaruga e un bel branco di delfini che ci accompagnano fino ad intravedere l’isola di Favignana, la nostra meta, che raggiungiamo, dopo 10 ore di navigazione, alle 18:00. L’isola è rimasta come me la ricordavo 20 anni fa circa, quando ci venivo con la mia scuola sub BluMonza … che bei ricordi: mio figlio Andrea aveva 4 anni ed Elisabetta era incinta di Marco. Mi ricordo in particolare l’immersione con tutto il nostro gruppo nella tonnara per sistemare le reti che avevano subito dei danni a causa di una burrasca ed il tonno di 100 kg che ci era stato donato dal Rais e cucinato nel nostro residence dai tonnaroti ( lavoratori della tonnara) stessi come ringraziamento per il lavoro svolto.

Dopo aver fatto un tentativo di ormeggio in banchina, non senza prima aver chiesto delucidazioni sui costi e viste le risposte del tipo: “venga che poi ci arrangiamo”, a scanso di equivoci decido di buttare l’ancora nell’antiporto e mangiare in barca, sono troppo stanco per affrontare discussioni. Emilio si preoccupa di scaricare con la radio SSB il solito file Grib Meteo che ci sollecita ad approfittare di una finestra di bel tempo per raggiungere Villasimius in Sardegna distante 150 miglia, decidiamo quindi malvolentieri di lasciare Favignana il mattino seguente e concordiamo per la sveglia alle 05:00.

 

 

 

« Ritorna al Diario di Bordo