Iscriviti alla newsletter di Sanganeb!

Utilizzando questo form puoi iscriverti alla newsletter di Sanganeb. Ricevere le novità e i diari di bordo periodici sono due delle tante cose che si possono ottenere iscrivendosi.
Clicca qui se non vuoi più visualizzare questo messaggio
Navigation Menu
Almerimar Almerimar 9 Agosto

Almerimar Almerimar 9 Agosto

  • Data: 9/08/2014
  • Luogo: Almerimar
  • Miglia Percorse: 1371

Alle 09:00 usciamo da Almerimar Marina in direzione Ovest senza una meta di arrivo in quanto troveremo molti porti sulla nostra rotta e decideremo al momento dove sostare e se sostare per la notte . Una spessa nebbia ci circonda meno male che il radar ci assiste procediamo a motore con molta attenzione.

Il mar di Alboran e le sue nebbie

Il mar di Alboran e le sue nebbie

Dopo 15 miglia e 3 ore di Navigazione Emilio mi ricorda di verificare il lavoro alla pompa , cosa che avevo fatto durante la prima ora di navigazione non riscontrando nulla di anomalo apro il vano motore e disastro la sentina è piena di olio del motore immediatamente spengo il motore verifico con cura cosa è successo e noto che l’oring che mette in comunicazione la pompa dell’acqua di mare con il motore sporge dalla sua sede originale, in sostanza l’imbecille tedesco a fatto un buon lavoro per sistemare la pompa ma poi la rimontata male creando così un danno maggiore. Rientriamo con un solo motore ad Almerimar che raggiungiamo dopo 5 ore di navigazione , chiamo il meccanico al quale dico di venire a vedere che lavoro di merda a fatto , lui è visibilmente incredulo e sconfortato , ma io di più , mi sostituisce l’oring con un altro usato che trova tra le sue cianfrusaglie e mi dice che adesso tutto è OK, io lo mando al diavolo e gli dico che lunedì andro al centro assistenza Volvo a prendere una nuova pompa e 2 nuovi Oring alla fine anche lui annuisce e dice che forse è la cosa migliore da fare. Nel frattempo entra in porto un catamarano con bandiera Olandese con a bordo una simpatica coppia facciamo amicizia soprattutto dopo aver scoperto che anche loro hanno come destinazione Gibilterra prima e le Canarie dopo, quest’incontro mitiga un po la mia incazzatura per questi continui problemi ho la sfiga che mi perseguita sono veramente sconsolato e nervoso e di questo mi scuso con l’equiPeggio.

« Ritorna al Diario di Bordo